LA FABBRICA DEI MATERIALI

Un grande impianto di selezione per trattare e recuperare ogni tipo di materiale potenzialmente riutilizzabile (plastica, legno, carta, metalli…) presente sia nei rifiuti urbani, che nei rifiuti speciali. Il primo lotto, da 100 mila tonnellate, della piattaforma sarà operativo nel 2025, il secondo, di analoghe dimensioni, negli anni successivi.